Denti nuovi in poche ore: i progressi della Ricerca Scientifica e della Tecnica

Solo 4 o 6 impianti WINSIX per un’arcata intera
Per contenere i costi dei materiali e dell’intervento chirurgico, e al contempo soddisfare le esigenze di un numero sempre maggiore di pazienti, nuove tecniche e dispositivi sono oggi a disposizione per la riabilitazione di arcate intere con solo 4 o 6 impianti, il tutto in tempi brevissimi.

Denti nuovi in poche ore
Se per impegni di lavoro o per motivazioni personali non vogliamo restare nemmeno un giorno senza denti, in molti casi è possibile inserire l’impianto e realizzare in tempi brevissimi la protesi, lasciando lo Studio odontoiatrico con una situazione pressoché naturale.

L’impianto immediato
In assenza di particolari situazioni di malattia gengivale è possibile inserire l’impianto subito dopo l’estrazione della radice e ricostruire la corona nel corso della stessa seduta, uscendo così dallo studio con il dente nuovo. Mai più senza denti!

Il Carico Immediato
Nuove tecniche – convalidate da ampia documentazione scientifica – confermano che in adeguate condizioni, masticare sopra gli impianti appena inseriti non compromette la loro integrazione. Di conseguenza è possibile fare l’intervento, applicare la protesi e quindi mangiare regolarmente, il tutto nello stesso giorno! Mai più senza denti!

Anche se manca l’osso di supporto
A causa di malattie, incidenti o per una situazione naturale di atrofia dell’osso perché edentulo da tempo, può non esservi sufficiente disponibilità ossea per l’inserimento di un impianto.
Materiali e tecniche innovativi, oggi d’impiego diffuso, possono risolvere queste situazioni integrando il volume osseo disponibile con prodotti di origine naturale e assolutamente biocompatibili, oppure con osso prelevato in piccolissime parti da altre regioni del cavo orale, con tecniche e strumenti mininvasivi. Gli innesti servono a ricreare la struttura ossea adatta per potervi inserire gli impianti.

Sono ormai milioni gli impianti applicati con successo nel mondo negli ultimi 40 anni a pazienti di razze ed età diverse, ognuno con le proprie esigenze e conformità anatomiche.
La Ricerca BIOSAF IN si rivolge oggi verso nuove tecniche che siano in grado d’ incontrare le esigenze del Paziente e restituirgli il Sorriso anche nelle situazioni più compromesse, nel minor tempo possibile, cercando di limitare costi e disagi, affinché sia accessibile al maggior numero di persone.

Il presente sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookies, anche di terze parti, per migliorare la fornitura dei servizi. Se desideri saperne di più sull’utilizzo dei cookies nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi l’informativa estesa sull’uso dei cookies. Voglio più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close